lunedì 12 agosto 2013

Semifreddo alla Nocciolata con frutti di bosco

Un' idea per Ferragosto? Questa è la migliore per non mettersi ai fornelli e preparare in pochi minuti un semifreddo squisito e d'effetto! 
Ho utilizzato pochi ingredienti, ma di qualità. E' senza zucchero aggiunto e senza ingredienti di origine animale. Ho utilizzato una panna di soia da montare, ma fate attenzione perché è difficile da trovare e rischiate di ritrovarvi con una panna di soia da cucina, che non si può montare. In alternativa, per chi non è intollerante al lattosio o non è vegano, è possibile utilizzare la classica panna da montare nelle stesse quantità. Infine ho aggiunto lamponi e mirtilli, il tutto guarnito con una squisita ganache al cioccolato fondente oppure con del vero topping al cioccolato fatto in casa!

Ingredienti per 6:
- 300 g di panna di soia da montare o panna normale
- 120 g di Nocciolata RdA
- mirtilli e lamponi q.b.
- 70 g cioccolato fondente al 70%
- 4 porzioni di burro di cacao Venchi


Preparazione:
Montare la panna che dovrà essere fredda, conviene metterla in frigo il giorno prima. Non dovrà essere montata a neve, ma semi montata, io infatti ho usato una semplice frusta manuale (1). Aggiungere la Nocciolata poco alla volta con movimenti lenti per non smontare la panna (2).
Quando il composto sarà amalgamato, versarlo negli stampi (3). Ho usato degli stampi in silicone Pavonidea per non avere problemi a sformare successivamente i semifreddi. Mettere in freezer e attendere tre ore circa.

Lavare con delicatezza i frutti di bosco e asciugarli (4).
Quando i semifreddi si saranno congelati basterà sformarli (5) e attendere che si ammorbidiscano prima di servirli. Intanto guarnire a piacere con i frutti di bosco (6).
Per la ganache, sciogliere il cioccolato con il burro di cacao, nel microonde o a bagno maria (7). Quando sarà meno caldo, riempire una sac a poche e guarnire a piacere il semifreddo (8). Per un vero topping fatto in casa andate a vedere la ricetta QUI!

Buon Ferragosto!! 


















Con questa ricetta partecipo al contest di Una Fetta Di Paradiso “Soft Desserts”



11 commenti:

  1. Bella idea per un semifreddo, non uso la soia ma potrei provare con il latte di cocco. Buon ferragosto a te!!
    PS: belli i piattini! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon Ferragosto cara! Sapevo che ti sarebbero piaciuti i piattini!! :D

      Elimina
  2. Che poesia, tesoro! Che leggerezza e che dolcezza! Una presentazione da ristorante stellato e quei frutti di bosco ci stanno una meraviglia! I miei complimenti, un abbraccio stretto! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ely io VIVO per i tuoi commenti!!! Grazie mille <3 baci baci e buon Ferragosto!

      Elimina
  3. wow... e gnam! non c'è altro da aggiungere!! PS. anche io la voglio la panna di soia che si monta!!!!

    RispondiElimina
  4. Super Strepitoso! Mi sono tuffaa nello schermo!
    Bye
    Maurizia

    RispondiElimina
  5. ..complimenti! Finalmente dei dolci "senza" che non hanno niente da invidiare all' alta pasticceria. Mi sono imbattuta nel tuo blog perchè madre di figlia diabetica desiderosa di continuare a cucinarle dolci.La maggior parte dei siti e dei blog sono così tristi e propongono queste ricette così grossolane, invece i tuoi sono dei veri capolavori..non mollare abbiamo bisogno di te!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tantissimo! Io ho bisogno di voi per essere motivata e per andare avanti!! Aspetto suggerimenti e richieste! Un abbraccio forte e te e a tua figlia che ha tutto il diritto di mangiare dolci belli e sani! ;)

      Elimina
  6. Grazie per la ricetta, l'ho inserita nel contest!

    RispondiElimina

Cosa ne pensate?